Carrello 0
Dal vino alle pietre. Barletta tra identità territoriale e integrazione europea

Dal vino alle pietre. Barletta tra identità territoriale e integrazione europea

a cura di Società di Storia Patria per la Puglia


,

22,00

Il volume è un’ulteriore attestazione dell’impegno della sezione barlettana della Società di Storia Patria per la Puglia nel recupero della memoria storica e dei valori identitari del nostro territorio. Dopo una prima parte dedicata alla Cantina Sperimentale di Barletta, che, a seguito della sua chiusura, è ora al centro di un progetto che si concluderà con l’istituzione di una biblioteca enologica e con la musealizzazione del suo patrimonio storico-artistico, il Quaderno si concentra su alcuni temi più “classici”, come il sito di Canne della Battaglia e la figura di Sabino Castellano, che ne fu il primo scopritore, non dimenticando altre questioni di più ampio respiro, quali il processo di integrazione europea, i valori fondativi della nostra Costituzione e alcune vicende importanti della nostra storia nazionale. Le radici rurali del nostro territorio, con la sua viticoltura e il profumo dei suoi vini, si saldano così con le sue vicende storiche e i suoi capolavori artistici, testimoniando ancora una volta la ricchezza di un’identità che resta da riscoprire e tutelare.

 

La Sezione di Barletta della Società di Storia Patria per la Puglia fu istituita all’indomani della nascita della Regia Deputazione di Storia Patria per le Puglie – oggi Società di Storia Patria per la Puglia – avvenuta il 27 giugno del 1935. […] Si trattò di un alto riconoscimento alla città di Barletta da parte del Ministero dell’Educazione Nazionale, motivato dal grande impegno culturale e dall’intensa attività nel campo della storia, dell’arte e dell’archeologia svolta tra il 1923 e il 1935 dall’Associazione degli “Amici dell’Arte e della Storia Barlettana”. Grazie a quel fortunato sodalizio […], la città riuscì ad imporsi nel panorama della cultura regionale e nazionale con importanti iniziative come la valorizzazione della Pinacoteca De Nittis, la pubblicazione del Codice Diplomatico Barlettano, la riscoperta e l’acquisto della collina di Canne…

 

Anno di pubblicazione

2018

Pagine

208

ISBN

978-88-96906-41-5

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close